Alberi BSP

Cos’&egrave un albero bsp?

Un albero di tipo Binary Space Partitioning (oppure albero BSP) &egrave una struttura di dati che organizza gli oggetti all’interno di uno spazio. Nel campo della computer grafica, trova applicazione nella rimozione delle facce nascoste e nel ray tracing. Un albero bsp è una suddivisione ricorsiva dello spazio che tratta ogni segmento di linea (o poligono, in 3D) come piano di taglio, il quale viene usato per catalogare gli altri oggetti rimanenti nello spazio come frontali o posteriori al piano stesso. In altre parole, quando una partizione viene inserita all’interno dell’albero, viene dapprima catalogata rispetto al nodo centrale, e quindi ricorsivamente rispetto ad ogni figlio appropriato. Per maggiori informazioni sugli alberi bsp, consulta la FAQ sugli alberi bsp.


Siamo spiacenti ma il tuo Browser non supporta le applet Java.

Come usare questa Applet

Potete disegnare segmenti di linea nel primo pannello (la prima linea disegnata costringe Java ad effettuare alcune inizializzazioni, quindi necessita più tempo delle successive). I segmenti sono ordinati numericamente, l’albero viene costruito inserendo ciascun segmento in ordine numerico. Se una partizione deve essere divisa, le parti frontali e retrostanti avranno una “f” ed una “b” aggiunta ai rispettivi nomi. Per esempio, se la partizione 1 incrocia un piano formato dalla partizione 0, allora la porzione della partizione 1 che giace davanti alla partizione 0 sarà nominata “1f”, e la parte posteriore sarà nominata “1b”.

Potete muovere il punto di vista magenta cliccando e trascinandolo, e se cliccate e trascinate la freccia all’estremità del vettore di sguardo, potrete ruotare la telecamera che inquadra la scena in pseudo-3d. In modalità guida (drive) il vettore di sguardo punta verso la direzione in cui muovete il punto di vista. La classificazione dell’albero bsp del punto di vista viene mostrata con un punto magenta nel grafico dell’albero bsp.

Se il tempo di risposta è troppo alto nel muovere i segmenti, cliccate il box “interactive” per disattivare la modalità interattiva della applet. In modalità non interattiva l’albero bsp viene ricostruito solo dopo che un segmento è stato mosso ad una nuova locazione ed il bottone del mouse viene rilasciato.

Se lo schema dell’albero diventa troppo largo per il proprio contenitore, cliccate e trascinate all’interno del contenitore stesso per spostare l’albero.

Clicca qui per i dettagli sull’implementazione.

Questa pagina è stata tradotta in italiano da Alex Alessandra.